Le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER): un'opportunità di sviluppo sostenibile per Rivolta

Scritto il 30/07/2021
da Daniele Cantarini


Una Comunità Energetica Rinnovabile è un’associazione fra cittadini, imprese e/o enti locali che decidono di unire le forze al fine di condividere fra di loro l’energia in eccesso prodotta dai propri impianti a fonte rinnovabile e/o immettere tale energia nella rete pubblica e venir ricompensati monetariamente per questo, oltreché sfruttare una serie di incentivi.

L’istituzione di una comunità energetica rinnovabile sul territorio rivoltano apporterebbe una serie di vantaggi:

  • Vantaggi Economici. I privati che volessero partecipare alla comunità potrebbero vendere l’energia prodotta in eccesso dai propri impianti, costituendo così un ulteriore fonte di reddito. Anche il Comune, partecipando con i propri impianti fotovoltaici, potrebbe vendere l’energia in eccesso e aumentare le proprie entrate.
  • Vantaggi Ambientali. Promuovendo una comunità energetica a Rivolta avremmo un incremento di impianti per la produzione di energia rinnovabile. Inoltre, si potrebbe convogliare l’energia in eccesso verso le colonnine per la ricarica di auto elettriche presenti a Rivolta. In questo modo avremmo un abbattimento delle emissioni di CO2 e di inquinanti.
  • Vantaggi sociali. Si potrebbe vendere, a prezzi agevolati, l’energia in eccesso alle persone in povertà energetica. Inoltre, la costituzione di una comunità energetica rinnovabile attraverso la forma di un’associazione servirebbe anche a promuovere buone pratiche ambientali sul territorio e a favorire la partecipazione di tutti al processo di transizione ecologica e di lotta ai cambiamenti climatici. Solo attraverso un processo consapevole con la partecipazione di TUTTI si potrà davvero combattere il riscaldamento globale.

In quest’ottica, puntiamo ad aumentare il numero di impianti fotovoltaici comunali e di colonnine per la ricarica di auto elettriche presenti sul territorio rivoltano.

Il Comune dovrà avere l’importante compito di promuovere e facilitare la nascita di una comunità energetica rinnovabile a Rivolta.